La casa ecologica

Non basta chiudere la porta di casa per credere di avere lasciato l’inquinamento alle spalle. Al contrario, molto spesso l’insidia è proprio lì, fra le pareti domestiche: muri tutti in cemento che non traspirano, tetti isolati con polistirolo che trattengono l’umidità, e ovunque, su mobili e pareti, vernici sintetiche che emanano gas tossici.

A tutte queste situazioni oggi esiste una sana alternativa data dalla bioedilizia, ricorrendo alla quale possiamo abitare in una casa ecologica