NEOPOR®: la nuova frontiera dell’isolamento termico

Esistono in commercio vari tipi di isolanti che sono stati introdotti nel mercato in tempi diversi, e con caratteristiche termiche sempre migliori.
I primi isolanti ad essere usati in quantità sempre maggiori sono state le fibre minerali (lana di vetro e lana di roccia) che sfruttano la caratteristica di grande volume associato ad un peso notevolmente basso. Questo contribuisce ad “intrappolare” una enorme quantità di aria all’interno delle fibre, che fornisce loro un ottimo potere isolante. Ma queste, in condizioni particolari, sono inclini a raccogliere all’interno molta umidità che, sostituendo l’aria ferma ed asciutta, vanifica il loro potere isolante nel tempo.